Anteprima film: “King Arthur – Il potere della spada” (King Arthur: Legend of the Sword, 2017)

locandinaSCHEDA:

DATA USCITA: 23 marzo 2017

GENERE: Fantasy , Avventura , Azione , Storico

ANNO: 2017

REGIA: Guy Ritchie

ATTORI: Charlie Hunnam, Astrid Berges-Frisbey, Eric Bana

SCENEGGIATURA: Joby Harold

FOTOGRAFIA: John Mathieson

MONTAGGIO: James Herbert

PRODUZIONE: Safehouse Pictures, Village Roadshow Pictures, Warner Bros.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros.

PAESE: USA

FORMATO: 2D e 3D

Trama: Il giovane Arthur vive nei vicoli di Londonium con la sua gang, all’oscuro della vita a cui è destinato fino a quando si impadronisce della spada di Excalibur ed insieme a lei del suo futuro. Sfidato dal potere di Excalibur, Arthur deve compiere scelte difficili. Coinvolto nella resistenza e affascianto da una misteriosa donna, deve imparare a gestire la spada, affrontare i propri demoni e unire il popolo contro il tiranno Vortigern, che si è impadronito della sua corona ed ha assassinato i suoi genitori. (Tratto da http://www.comingsoon.it)

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario e di studi tradizionali. Presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e direttore editoriale di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Nel 2019 aderisce a CulturaIdentità e frequenta con profitto la Scuola di Formazione GEM a Roma, dedicata al giornalismo, alla comunicazione, all’editoria e ai nuovi media. Scrive per Il Giornale OFF, Il Primato Nazionale, Fenix, Geopolitica.ru, The Fourth Political Theory, L’Intellettuale Dissidente, Barbadillo, Molotov, Ereticamente, Dimensione Cosmica e Hyperborea. Ha pubblicato con AGA Editrice, Solfanelli, Independent Legions Publishing, XPublishing, Gog Edizioni, Psiche e Aurora, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, alla Italcon, a Vaporosamente, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

4 comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: