Stando all’ultima Anteprima di Panini comics, Conan il barbaro, quello a colori pubblicato negli anni ’70/’80 da Marvel e ripubblicato più di recente da Dark Horse con una nuova colorazione digitale,  sembrerebbe fare il suo ritorno in fumetteria a novembre. Dalle pagine della rivista, saltano subito all’occhio due dettagli: il primo riguarda il titolo, non più CONAN COLLECTION – Conan il barbaro, ma LE CRONACHE DI CONAN (quest’ultimo nome era stato già usato per la riedizione del Conan di Barry Smith)il secondo riguardante il formato. Nello specchietto con le note del volume, campeggia infatti una “C.” che sta per cartonato. Dunque il formato non sarebbe più brossurato come per le edizioni precedenti. La numerazione degli albi contenuta nel tomo parrebbe alludere ad una prosecuzione dell’interrotta serie CONAN COLLECTION, ma rimane da capire perché Panini, sempre che tali informazioni siano corrette e definitive, abbia cambiato tutti questi elementi, con grande tristezza di noi poveri collezionisti. A giudicare dal prezzo e dalla foliazione, il motivo, di almeno alcuni di questi cambiamenti, è probabilmente riconducibile a ragioni tipografiche. Le pagine sono ora 280 contro le 144 iniziali ( cosa che renderebbe impresa improba adottare la brossura) con un conseguente aumento di prezzo ( 27,00 €. anziché 7,00). Non rimane che attendere la pubblicazione dell’albo per vedere quante di queste informazioni troveranno conferma.

 

Facebook Comments

Scritto da Enrico Santodirocco

Classe 1982, nasce a Lanciano (CH) e consegue prima la maturità classica e poi la laurea in Giurisprudenza, approdando infine al mondo della grafica pubblicitaria. Da sempre appassionato di narrativa, fumetti e cinema, nel 2014 pubblica la sua opera d’esordio, “Onda di Sangue”, per il Ciliegio edizioni. Nel 2015 per Echos edizioni esce “Vita da cani”, che riceve una segnalazione al merito nel concorso internazionale Golden Books Awards. Nel 2016 dà vita al fumetto fantasy, “Onda di sangue - le memorie di Duba, parte 1”, prequel dell’omonimo romanzo. Nel 2017 omaggia la figura di Conan il barbaro nel saggio “Conan - la Leggenda” (Odoya edizioni). Ha collaborato in veste di recensore e articolista per Manga Forever e attualmente offre il suo contributo alla causa del movimento Italian Sword and Sorcery per la divulgazione dell’omonimo genere letterario.

Rispondi