OLYMPUS DIGITAL CAMERAGli specchi di Tuzun Thune è l’ottavo racconto della saga di Kull di Valusia, pubblicato postumo nel 1967 dalla Lancer Books, con il titolo The Mirrors of Tuzun Thuneall’interno del volume King Kull.

In Italia, la casa Editrice Nord ha messo in commercio questa short story nel 1975, includendola nell’antologia Kull di Valusia.

Buona lettura.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e fondatore di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Scrive per Il Giornale Off, L’Intellettuale Dissidente, Nuovo Corriere Nazionale e Dimensione Cosmica contributi relativi allo sword and sorcery e alla narrativa fantastica. Ha pubblicato con Solfanelli, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ consulente della Commissione Contratti della World SF. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

Rispondi