Mentre sul grande schermo l’amazzone di Temyscira riscuote sempre più successo, DC comics e Dark Horse uniscono gli sforzi per realizzare il primo crossover tra la principessa Diana e Conan il barbaro.

Non è la prima volta che il cimmero incrocia la spada con il mondo dei supereroi. Già negli anni della gestione Marvel aveva combattuto al fianco, o contro, Captain America, Wolverine e Thor, ma si trattava di storie di circa 48 pagine, quindi dal respiro piuttosto breve.

 

Questa volta, invece, Conan affiancherà la bella e battagliera amazzone in una storia in sei parti, ciascuna composta da 32 pagine. Il contesto mitologico che fa da sfondo alle imprese di Diana Prince la rende probabilmente una delle scelte più appropriate nello sconfinato roster di eroi DC, e lascia supporre atmosfere e situazioni vicine a quelle vissute dal nostro con altre combattive donzelle.

Non è un caso che a scrivere la storia sia proprio Gail Simone, che ha prestato la sua penna per Red Sonja, oltre che per Wonder Woman. Alle matite ci sarà invece, Aaron Lopresti, navigato penciler DC Comics e Marvel Comics.

Di seguito la sinossi e alcune immagini:

Che cosa fa una leggenda? Come fanno le leggende a intagliare il loro nome nella storia, quando innumerevoli altri sono dimenticati? Wonder Woman e Conan il Barbaro sono destinati da sempre a essere leggendari, ma quando le loro storie si scontrano, entrambi emergeranno vittoriosi, o gli Dei volubili taglieranno presto la loro vita?

 

Scritto da Enrico Santodirocco

Classe 1982, nasce a Lanciano (CH) e consegue prima la maturità classica e poi la laurea in Giurisprudenza, approdando infine al mondo della grafica pubblicitaria. Da sempre appassionato di narrativa, fumetti e cinema, nel 2014 pubblica la sua opera d’esordio, “Onda di Sangue”, per il Ciliegio edizioni. Nel 2015 per Echos edizioni esce “Vita da cani”, che riceve una segnalazione al merito nel concorso internazionale Golden Books Awards. Nel 2016 dà vita al fumetto fantasy, “Onda di sangue - le memorie di Duba, parte 1”, prequel dell’omonimo romanzo. Nel 2017 omaggia la figura di Conan il barbaro nel saggio “Conan - la Leggenda” (Odoya edizioni). Ha collaborato in veste di recensore e articolista per Manga Forever e attualmente offre il suo contributo alla causa del movimento Italian Sword and Sorcery per la divulgazione dell’omonimo genere letterario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...