In Italia la piccola editoria e l’autoproduzione di ebook sulla piattaforma Amazon hanno creato un crescente ritorno di interesse al fantasy, in tutte le sue più variegate declinazioni.

Chi ama lo Sword And Sorcery non può essere sicuramente sfuggita la Cooperativa Autori Fantastici. Questo gruppo di scrittori poco conosciuti ma talentuosi, ha vari ebook al suo attivo, uscite proprio su Amazon. La factory nata nel 2016 su idea dello sceneggiatore Paolo Motta si propone di valorizzare i racconti brevi, oggi disdegnati dalla grande editoria.

La prima antologia denominata “Dopo Il Grande Disastro” da digitale presto diverrà un curato libro cartaceo per i tipi della Ailus Editrice di Parma. Per la creazione di questo scenario futuribile e post apocalittico, l’autore lombardo si è ispirato alla Terra Morente di Vance e a molti lavori del sommo Michael Moorcock, collocati nel remoto futuro. Paolo Morta descrive un lontanissimo domani dove la geografia è mutata radicalmente, nuove religioni sono nate e la magia è risorta.

Ad aprire le danze è l’ideatore Paolo Motta con il racconto “Sermon Di Klein” il protagonista è una dichiarata parodia di Solomon Kane. Il racconto parte con questo inquisitore del Culto del Dio Macon alle prese prima con i troll e la figlia adottiva delloro capo tribù, la bella ma sporca Klash. Si innesca una girandola di gustose trovate fino al confronto con il bieco Culto di Santa Klaus. Motta dimostra uno stile leggero e la lettura di questa storia è decisamente accattivante.

In “Belthor Il Falcone” sempre del capitano di ventura Paolo Motta assistiamo ad un racconto attraverso gli occhi del Falcone del titolo collegato a livello mentale con la ladra Innara. La splendida criminale e la fidanzata Mara, una strega guerriera, rubano un misterioso artefatto al bieco conte Barbacapra. Sulle tracce delle malandrine arriverà ancora Sermon di Klein. Motta ci regala di nuovo un racconto avventuroso e spassoso.

L’autore lombardo è ancora la penna dietro “La Locanda Del Drago Allupato” Dove lo sfortunato Sermon si trova in balia dell’innamorata Klas ed incontra la negromante Astrid. I fuochi d’artificio sono garantiti.

La quarta storia è “Satiriasi” di Marco Generoso e vede in scena Mara, strega guerriera di Lag Nilda. La rossa incontra il bel cantore errante Cyfreddix e si fa sedurre dalle note del fascinoso giovane, ovviamente le cose prenderanno pieghe inaspettate. Marco Generoso ha varie sceneggiature di fumetti e racconti al suo attivo e il racconto dimostra sapienza ed abilità nel dosare i colpi di scena presenti, sempre all’insegna dell’ironia e della citazione.

Si continua poi con “Eredità” di Greg Costantino, un esordiente assoluto. Il tono del racconto è serio e mette in scena il gettonato Sermon alla ricerca del Confratello Loric. Il racconto lungo ed articolato usa tutti i personaggi principali di FuturEvo e Greg aggiuge una sua creazione Rafique. Le pagine scorrono veloci la ricerca dell’inquisitore perduto porterà i nostri eroi a confrontarsi con mutanti, tribù comandate da donne e demoni. Greg Costantino si dimostra un autore maturo e dallo stile coinvolgente, la sua avventura è più seria di quelle degli altri autori il che però non stona.

Si finisce la corsa con due storie di Marco Timossi, fino a questa antologia autore di poesie e saggi sul fumetto. Sermon versus Antoni” è una storia che introduce al fianco dell’ormai rodato inquisitore un collega che viene da un’epoca precedente, Antoni, a cui è affidata una particolare missione. I due sacerdoti guerrieri si trovano a collaborare e a salvarsi la vita a vicenda in un racconto molto ritmato, anche se vi sono alcune ingenuità stilistiche.

Infine in “Il Culto Di Santa Claus” l’inquisitore del passato ormai integrato in questa novello medioevo si confronta con una sorta di setta esecrabile. Al fianco di Antoni vi sarà Klassh in una sarabanda di azione e malizia. Questo racconto è più ironico e brioso rispetto al precedente.

Presto questa antologia sarà cartacea e sarà un acquisto prezioso per chi ama il ritmo e l’avventura. Aspettiamo al varco altre opere della Cooperativa Autori Fantastici, lavori soprattutto ambientati in questo dinamico e avvincente FuturEvo.

Scritto da Marco Timossi

Ho all'attivo volumi di poesie e vari saggi sul fumetto. Il libro cartaceo di cui sono più orgoglioso sono le "Favole di Ghirlanda", un libro di favole per bambini di ogni età. Ultimamente ho aderito al movimento Cooperativa Autori Fantastici con cui ho pubblicato su Amazon racconti fantasy collegati all'ambientazione di FuturEvo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...