51mzJ31YBlLScheda:

Titolo: L’eredità del mago

Autore: Andrea Giusto

Formato: Formato Kindle

Dimensioni file: 532.0 KB

Editore: Delos Digital (21 novembre 2017)

Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.

Lingua: Italiano

ASIN: B077KGHCNF

 

Sinossi:  Il primo episodio di una nuova serie fantasy. Nella Spagna di un XVII secolo alternativo, il mago mercenario Julian de Silva e la sua strana assistente Miriel affrontano il mondo soprannaturale con la spada e la magia.

L’anziano mago Fidel Armillar è morto senza lasciare eredi, e il suo patrimonio di libri e oggetti magici viene requisito dall’Ordine dei Maghi di Castiglia. Un antico grimorio però è smarrito in circostanze poco chiare, e qualcuno rischia di rimetterci la faccia.

Saranno il mago fuorilegge Julian de Silva e la sua strana assistente Miriel a ritrovare quel libro, in cambio di un compenso adeguato. Ma Fidel Armillar custodiva un segreto pericoloso: ben presto, la semplice ricerca di un oggetto perduto diventerà una corsa per la sopravvivenza. Perché quando c’è di mezzo la magia, niente è come sembra.

 

Autore: Andrea Giusto è nato nel 1978 in provincia di Venezia, dove vive e lavora. Da tempo collabora con svariate riviste e fanzine. Per la rivista di narrativa Il Lettore di Fantasia ha pubblicato i racconti Gli Inumazionisti, Il mondo di Romeo, Il ritratto di Michal, e – suddivisa a puntate – la prima stagione della serie fantasy Storie di Arcadia.

 

 

Scritto da Francesco La Manno

Blogger, recensore, saggista, curatore specializzato nello sword and sorcery; fondatore e presidente di Italian Sword&Sorcery e socio della World SF Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...