5187iYWcVGL

Dettagli prodotto

  • Titolo: Venti di morte
  • Autore: Steven Erikson
  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3165.0 KB
  • Lunghezza stampa: 1153
  • Editore: Armenia (30 novembre 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • Prezzo: EUR 9,99

Sinossi

L’Impero Letherii, in balia dei suoi governanti corrotti, si sta disgregando. Circondato da spie e da agenti del suo venale cancelliere, l’Imperatore delle Mille Morti, Rhulad Sengar, sta sprofondando nella follia. I complotti si moltiplicano. La polizia segreta avvia una campagna di terrore contro i sudditi. L’Errante, un tempo dio chiaroveggente, all’improvviso si ritrova accecato riguardo al futuro. Presaghe del caos, forze spaventose convergono da ogni dove sull’impero. Anche la flotta degli Edur avanza minacciosa: tra i suoi guerrieri figurano Karsa Orlog e Icarium Ladro della Vita, la cui sola presenza implica spargimento di sangue. Su questo sfondo infido e tempestoso, un piccolo gruppo di fuggiaschi cerca di abbandonare l’impero. Uno di loro, Fear Sengar, è in cerca dell’anima di Scabandari Occhio di Sangue per bloccare i Tiste Edur e salvare il fratello, l’Imperatore. Tuttavia con i fuggitivi viaggia anche il nemico più temibile di quest’ultimo: Silchas Ruin, fratello a sua volta di Anomander Rake. Lo scontro si profila inevitabile quanto cruento…


 

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e fondatore di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Scrive per Il Giornale Off, L’Intellettuale Dissidente, Nuovo Corriere Nazionale e Dimensione Cosmica contributi relativi allo sword and sorcery e alla narrativa fantastica. Ha pubblicato con Solfanelli, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ consulente della Commissione Contratti della World SF. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

Rispondi