51mUWAx1hzL.jpg


Dettagli prodotto

  • Titolo: Cacciatori di negromanti
  • Autore: M.N. Blackbeard
  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1391.0 KB
  • Lunghezza stampa: 105
  • Prezzo: 2,99 euro
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1976751713
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B078L77L31

Sinossi

Nel cuore dell’Italia si ergono i Monti Sibillini, un luogo mistico che da sempre è legato a episodi di magia. Questa catena in passato ha richiamato a sé streghe e negromanti che si recavano sulle cime dei monti per consacrare i propri grimori ai demoni e ottenere i loro servigi dando in cambio la propria anima. Il loro potere immondo era tale da scatenare disastri e flagelli nei territori circostanti.
In un medioevo zeppo di malefici, superstizioni e arti occulte, di generazione in generazione una famiglia di cacciatori di negromanti si dedica alla lotta contro i potenti seguaci del demonio che infestano le montagne. Perché per quanto possono essere potenti le stregonerie, una lama, dopotutto, infilza allo stesso modo tanto un pollo quanto una fattucchiera.


Autore

M.N.Blackbeard, alias Michele Natali, nel tempo libero escursionista ed esperto di tecniche trapper, vive a due passi dai Monti Sibillini ed è un appassionato di cultura “sibillina” a tutto campo, abbracciando sia la storia che le leggende che caratterizzano questi luoghi, posti a cavallo fra Marche e Umbria.
I suoi scritti si rifanno al folklore delle sue montagne, da cui ha attinto a piene mani anche per la stesura di “Cacciatori di Negromanti”, sua prima raccolta di racconti.
Nel 2016 col racconto “Chi è il mostro?” è arrivato fra i dieci finalisti del Concorso Transilvania, indetto dal Transilvania Project, nella cui giuria erano presenti anche due rinomati autori fantasy italiani quali Luca Tarenzi e Aislinn.


 

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore, conferenziere e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; fondatore e presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e socio della World SF Italia. I suoi saggi sono stati pubblicati da varie case editrici tra cui Solfanelli, Watson, Ailus e Letterelettriche. Scrive su L'intellettuale Dissidente e su alcune riviste tra cui Dimensione Cosmica e Lost Tales. Oltre alle pubblicazioni tradizionali, su siti e blog specializzati sono apparsi oltre duecento suoi articoli, recensioni e saggi.

Rispondi