6b7138808eb7e0e869bd08c9b7843b39--fantasy-art-male-fantasy-books


Volumi


La leggenda dei Drenai

La-Leggenda-dei-Drenai-Lande-Incantate-188x300.jpgUlric, dopo aver riunito in un vasto esercito le orde Nadir, marcia verso le fertili e inviolate terre dei Drenai. I suoi obiettivi sono chiari: la ricchezza e la gloria, da conquistare con il ferro e con il fuoco. Per ottenere ciò che desidera, Ulric deve superare le mura di Dros Delnoch, una fortezza inespugnabile che difende l’accesso alle terre dei Drenai. I Nadir cingono d’assedio Dros Delnoch, le cui difese sono in mano al Conte di Bronzo, celebre figura eroica dei Drenai. È l’inizio di uno scontro sanguinoso, senza precedenti. Un favoloso impero è costretto a fronteggiare nuovi nemici alle soglie di un’epopea che sarà cantata dai bardi e i cui leggendari giorni non potranno essere dimenticati.


Le spade dei Drenai

Le-spade-dei-Drenai.jpgUn imperatore tirannico e folle governa il regno dei Drenai ed il suo volere viene imposto ovunque da creature abominevoli e feroci, metà uomo e metà bestia, e dai Templari Neri, una perfida èlite dotata di sorprendenti poteri magici. Tenaka Khan, un principe mezzosangue, odiato dai drenai per il suo sangue Nadir e dai Nadir per i suoi antenati drenai, è il solo ad avere un piano per distruggere l’imperatore. Un gruppo di eroi diversi tra loro si unisce con un solo fine, abbattere il regno di Ceska e sconfiggere le sue creature. Affidarsi al mezzosangue vuol dire, però, scendere a patti con il piú antico nemico dei Drenai…

 

 


Waylander dei Drenai

Waylander-dei-Drenai.pngUn sicario professionista uccide Niallad, sovrano Drenai ed erede del leggendario Orien, il re Guerriero. Il regno, che Niallad aveva incoscientemente disarmato, è allo sbando. Un’orda di guerrieri senza scrupoli, i segugi del Caos, invade le terre dei Drenai, seminando orrore e morte. Tutto ciò mentre una diabolica e oscura Fratellanza cospira nell’ombra. I guerrieri Drenai in grado di opporsi agli invasori sono pochi e l’unica loro speranza è che venga al più presto ritrovata la gloriosa Armatura di Bronzo che Orien indossava in battaglia e ormai perduta. Toccherà a Waylander il mercenario avventurarsi, in compagnia del giovane sacerdote Dardalion, alla ricerca del prezioso cimelio. Il tempo non è dalla loro parte e Waylander porta con sé un pericoloso segreto: è lui il sicario che ha ucciso Re Niallad!


L’ultimo eroe dei Drenai

Lultimo-eroe-dei-Drenai.pngIl regno dei Drenai, dopo secoli di eroica resistenza, vive è oppresso dal potente e crudele Khan, Jungir, salito al trono dopo il leggendario Tenaka, da lui stesso avvelenato. Tuttavia, grazie a un piccolo gruppo di uomini coraggiosi – gli stessi che anni prima avevano bloccato l’avanzata dell’armata dei Nadir al passo di BeI-Azar – il piccolo regno di Gothir si oppone al malvagio Jungir. Ora gli eroi di quella battaglia si sono nuovamente uniti, per guidare Kiall, un giovane contadino, in un’impresa ai limiti dell’immaginabile: inoltrarsi nelle steppe Nadir e salvare una ragazza che è stata rapita dai mercanti di schiavi. Sorprendenti colpi di scena li attendono sul cammino e il loro sarà un viaggio decisivo per il futuro dei Drenai e di tutti i popoli del continente: Chareos, uno degli eroi di BeI-Azar, è l’ultimo erede del Conte di Bronzo!


Il lupo dei Drenai

Il-Lupo-dei-Drenai.pngChi è veramente Dakeyras, il boscaiolo dagli occhi scuri e i capelli d’argento che ha scelto per sé e per sua figlia Miriel un’esistenza lontana dalle faide e dalle guerre che sconvolgono il mondo dei Drenai? I due vivono ritirati in un incontaminato angolo di pace, protetto da picchi innevati e rigogliose foreste millenarie; qui, cercano di condurre una vita mite, estranea alla violenza e agli intrighi del mondo. La serenità di Dakeyras e della bella Miriel però è in pericolo. È stata posta una taglia sulla testa del boscaiolo, qualcuno ha deciso di offrire molto oro in cambio delle loro vite. I cacciatori sono già sulle loro tracce, sicuri di poter intascare facilmente la ricompensa, ma si sbagliano. Miriel è una donna imprevedibile: impareggiabile con l’arco, abile con la spada, esperta nel muoversi in quei boschi e allieva di uno dei sicari più letali che abbiano mai messo piede sulle terre dei Drenai. Un uomo che da tempo ha fatto perdere le sue tracce, ma che ora, di fronte al pericolo, non avrà altra scelta che tornare a combattere. Il lupo è tornato. Waylander vive di nuovo. Il quinto capitolo di una serie epica. La storia di un uomo votato alla pace ma destinato alla guerra.


La leggenda di Druss

La-Leggenda-di-Druss.pngAdesso che l’impero di Ventria è sull’orlo di una guerra che si annuncia lunga e spietata, Gorben sa che il suo stesso trono è in pericolo. Per questo, ripone le ultime speranze del regno in una spada incantata. L’arma è dotata di un potere smisurato e può rappresentare la salvezza per Gorben e i suoi sudditi. Ma questa scommessa nasconde altre difficoltà: l’imperatore sarà in grado di proteggere anche se stesso da tanta ancestrale potenza? Le terre di Vagriam, intanto, sono afflitte da bande di scorridori che depredano i villaggi e intimoriscono la popolazione. Durante una di queste incursioni, insieme ad altre giovani dello stesso villaggio, viene rapita Rowena, l’affascinante e determinata donna di Druss. Quest’ultimo, deciso a liberare la sua compagna, parte per un viaggio avventuroso attraverso le terre dei Drenai, in compagnia del saggio e poeta Sieben. Una missione, questa, che Druss il guerriero affronterà con quell’audacia e quella forza che lo rendono unico e invincibile.


L’impeto dei Drenai

LImpeto-dei-Drenai.jpgSoltanto gli Occhi di Alchazzar, gioielli magici in grado di curare qualsiasi tipo di malattia o ferita, possono salvare la vita a Klay, il guerriero gothir un tempo rivale di Druss e ora suo inseparabile amico. Le gemme, custodite da secoli nel santuario di Oshikai Flagello del Demone, che prende il nome dal leggendario guerriero venerato dai nadir, sono andate perdute, ma un’oscura profezia ha preconizzato il giorno del loro ritrovamento: l’alba in cui farà la sua venuta l’Unificatore, l’eroe messianico che libererà i nadir dal giogo dell’oppressione. Ma Druss e Talismano, il giovane che lo accompagna nell’impresa, addestrato all’arte della guerra dai gothir, non sono i soli sulle tracce degli Occhi di Alchazzar. Garen-Tsen, cinico consigliere del Re-Dio che governa Gothir, sa che impadronirsi delle gemme significherebbe avere nelle proprie mani un potere inimmaginabile, in grado di soggiogare popoli e imperi. Un intero esercito è pronto a dare battaglia. Riusciranno Druss e Talismano a tenere testa ai loro nemici e a compiere la più prodigiosa delle imprese? Il settimo capitolo di un’avventura entusiasmante.


Guerrieri d’inverno

51dYDaWyxOL._SX317_BO1,204,203,200_Eoni fa i demoni avevano un corpo e seminavano il terrore tra gli uomini. Tre re e un mago, chiamato Emsharas, unirono le loro forze per combatterli e riuscirono a confinarli, grazie al Grande Incantesimo, in un’altra dimensione. Ora Anhtart, il Signore dei Demoni, è tornato tra gli umani sotto mentite spoglie. La sua intenzione è quella di far tornare il suo popolo sulla Terra, e per fare ciò deve sacrificare i tre re. Il demone riesce a uccidere l’imperatore di Ventria, e Skanda, il re dei Drenai. Non gli rimane che portare sull’altare sacrificale il figlio di Skanda che presto nascerà dalla moglie, la regina Axiana. Ma tre vecchi militari Drenai in congedo si opporranno ai suoi piani e decideranno di difendere la sovrana. Sono lo spadaccino e giocoliere di colore Nogusta, il malinconico e raffinato arciere di nome Kebra e il rude e leale lottatore Bison.


L’eroe nell’ombra

31Iuye8efgL._BO1,204,203,200_.jpgLe rovine di Kuan Hador racchiudono un oscuro mistero. Evitate da mercanti e predoni, offrono dimora a leggende che raggelano il sangue… racconti di un’epoca scomparsa da migliaia di anni. Ma nel cuore di ogni leggenda c’è una scintilla di verità, e la verità può uccidere. Un potere maligno è emerso dalla nebbia e ora cammina per le terre dei Drenai, fomentando la rivalità fra i signorotti locali e sfruttando le debolezze degli uomini, per favorire il ritorno del suo esercito di mostri. Un male dall’apparenza attraente, ancora più ingannevole di quanto possa sembrare& Un gruppo di improbabili eroi può opporsi all’empia alleanza: Kisumu, lo spadaccino rajnee; Yu Yu Liang, il modesto brigante che sogna la gloria; Keeva, guerriera suo malgrado; Ustarte, la sacedotessa chiatze dal doloroso segreto. Li guida con riluttanza il misterioso Grigio, una figura enigmatica, odiata e invidiata per la sua favolosa ricchezza. Un uomo dal passato intriso di sangue, sicario per soldi e per principio, tormentato dalla propria coscienza e dal rimpianto perenne per una felicità perduta, animato dal desiderio – al di là di ogni logica – di riuscire un giorno a rimettere le cose a posto. Un uomo noto in tutte le terre dei Drenai come Waylander l’Assassino. Con “L’eroe nell’ombra”, David Gemmell scava nel passato dei Drenai, raccontando le drammatiche e commoventi vicende avvenute un secolo prima delle vicende di Druss in “Guerrieri d’inverno”.


Il lupo bianco

2165175Skilgannon il Dannato è scomparso dalle pagine della storia. Dopo lo straordinario trionfo a Perapolis, il Generale ha preso con se le leggendarie Spade della Notte e del Giorno e si è allontanato a cavallo dalle terre di Naashan. Nessuno sa dove sia andato, e gli assassini mandati dalla Strega-Regina non sono riusciti a trovare tracce del suo passaggio. Tre anni dopo, mentre una massa di criminali si raccoglie all’esterno di un lontano monastero, vengono affrontati da un prete solo e disarmato. In pochi terrificanti secondi il loro mondo cambia per sempre, e la notizia si diffonde attraverso le terre dell’Est. Skilgannon è tornato. Ora deve viaggiare attraverso un pericoloso reame infestato da demoni, alla ricerca di un tempio misterioso e della dea senza età che lo governa. Con assassini sulla sua scia e un armata di pericolosi nemici di fronte, il Dannato inizia un viaggio per condurre la morte alla vita. L’uomo accanto a lui è Druss la Leggenda.


Le spade del giorno e della notte

9788834729311_8394b873-3041-44ed-afc6-d643d7ff83ea_1024x1024Anche dopo la sua morte, il nome di Skilgannon il Dannato sopravvive. Ed ora che un antico demone semina il terrore nella terra dei Drenai, egli fa ritorno.Mille anni dopo la loro morte in battaglia, i due eroi – Druss e Skilgannon – sono venerati ovunque nelle terre dei Drenai sconvolte dalla guerra, dove uomini e donne vivono schiacciati dal terrore dei Joinings, abominevoli esseri metà uomo e metà bestia, e della loro signora la strega oscura nota come l’Eterna. Nessuno può difendersi da questi esseri senza pietà. Ma cosa accadrebbe se lo spirito di un eroe potesse essere richiamato dal nulla? Le sue ossa di nuovo racchiuse dalla carne? Una antica profezia ha predetto che Skilgannon sarebbe tornato nel tempo più buio per il suo popolo. Per molti questa è una sciocca speranza, ma non per Landis Kan. Per anni Kan è stato alla ricerca della tomba di Skilgannon il Dannato… E alla fine è riuscito a trovarla, ha raccolto le ossa e ha compiuto il mistico rituale. Ma l’eroe richiamato alla vita è un enigma; un giovane uomo le cui arti di guerriero sono intorpidite e i cui ricordi sono frammentari. Questo Skilgannon è un uomo fuori dal tempo, intrappolato in un mondo strano per lui come un sogno, lontano da tutto quello che ha conosciuto e amato. O quasi da tutto. Prima di riportare in vita Skilgannon, Landis Kan ha compiuto degli esperimenti con altre ossa trovate nella tomba dell’eroe. Quel rituale ha generato un rude gigante dalla forza straordinaria ma senza alcuna memoria. Per Kan, il gigante è un pericoloso fallimento. Per Skilgannon, rappresenta la loro ultima speranza.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore, conferenziere e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; fondatore e presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e socio della World SF Italia. I suoi saggi sono stati pubblicati da varie case editrici tra cui Solfanelli, Watson, Ailus e Letterelettriche. Scrive su L'intellettuale Dissidente e su alcune riviste tra cui Dimensione Cosmica e Lost Tales. Oltre alle pubblicazioni tradizionali, su siti e blog specializzati sono apparsi oltre duecento suoi articoli, recensioni e saggi.

Rispondi