36380495_849808305228915_602225457953243136_n.jpg

BANDO

Cari spadaccini e stregoni, l’Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery indice la 3° edizione del concorso Thoth-Amon.

L’obiettivo è quello di individuare accoliti e iniziarli al culto dell’immondo Set.

Nella fattispecie su Hyperborea verranno pubblicati i migliori racconti, saggi, e le più belle illustrazioni e tavole di fumetti.

Il vincitore del Concorso avrà diritto a pubblicare un romanzo su Italian Sword&Sorcery Books e riceverà  gratuitamente l’abbonamento alla nostra associazione.

L’illustrazione è stata realizzata da Andrea Piparo.

REGOLAMENTO

  1. La partecipazione è esclusa a coloro che hanno già pubblicato o collaborato con Italian Sword&Sorcery.
  2. I racconti, i saggi, le illustrazioni, le tavole dei fumetti devono essere inediti e devono riguardare lo sword and sorcery;
  3. La lunghezza dei racconti non dovrà superare le 20.000 battute spazi inclusi, così come quella dei saggi;
  4. Per gli illustratori è sufficiente una semplice immagine, mentre per i fumettisti una sola tavola;
  5. Il tema è libero;
  6. La magia è un elemento indefettibile, senza di essa l’opera non verrà presa in considerazione;
  7. Deve essere allegata all’opera anche una breve sinossi e biografia dell’autore;
  8. La scadenza per la consegna dei lavori è fissata per il 10 dicembre 2018 e gli scritti dovranno essere inviati a questa mail: francescolamanno@hotmail.it
  9. Ogni autore può partecipare con un solo lavoro.

PRECEDENTI VINCITORI

Anno 2018

  1. Nicola Lombardi, Il bosco di Kardija;
  2. Alberto Henriet, Il guerriero di Samarcanda;
  3. Giuseppe Franco, Zhara.

Per la categoria illustratori, vince Yuri Mangione.

Anno 2017

  1. Luca Nisi, Maurus;
  2. Riccardo Brunelli, Zoth Tammog;
  3. Yuri Zanelli, La fuga di Demir l’intrepido.

 

Art. 12: Tutela dei dati personali

Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali” la segreteria organizzativa dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Premio e all’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive; dichiara che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi alla segreteria del Premio.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore, conferenziere e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; fondatore e presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e socio della World SF Italia. I suoi saggi sono stati pubblicati da varie case editrici tra cui Solfanelli, Watson, Ailus e Letterelettriche. Scrive su L'intellettuale Dissidente e su alcune riviste tra cui Dimensione Cosmica e Lost Tales. Oltre alle pubblicazioni tradizionali, su siti e blog specializzati sono apparsi oltre duecento suoi articoli, recensioni e saggi.

Rispondi