36913072_1425305197568984_8544224848501538816_n.jpg


Un deserto interminabile composto non di sabbia ma di ceneri funerarie, che si estende fino ai confini dell’orrore e della follia. Una tetra e sconfinata necropoli a cielo aperto, soffocata da vapori venefici e infestata da avvoltoi e orrori.Una landa morta, percorsa solo da tombaroli e cadaveri. E da mostri che si nutrono di entrambi.

Benvenuti su Thanatolia, il Continente dei Morti!

Con questo primo volume delle Crypt Marauders Chronicles ritorna la straordinaria tradizione dello Sword & Sorcery italiano, grazie a un manipolo di autori d’eccezione e al cupo universo condiviso che hanno saputo creare.

Oltre ai racconti di Lorenzo Davia e Alessandro Forlani, creatori del progetto, Thanatolia comprende storie di Fabio Andruccioli, Andrea Atzori, Alberto Henriet, Mauro Longo, Luca Mazza, Domenico Mortellaro e Laura Silvestri.

L’Heroic Fantasy all’italiana ha un nuovo fondamentale tassello, dopo il quale nulla sarà mai più come prima.

Antologia a cura di Alessandro Iascy e patrocinata da Heroic Fantasy Italia. Copertina di Vincenzo Pratticò e illustrazioni interne a cura di Alex Reale.

Prefazione di Gabriele Campagnano.

Racconti:

  • La versione di Margutte di Mauro Longo
  • Chi di spada ferisce di Alessandro Forlani
  • Il vecchio Pharank di Lorenzo Davia
  • La collina di Bakenoteph di Laura Silvestri
  • La prima volta di Domenico Mortellaro
  • L’arena di Fabio Andruccioli
  • Di mille secoli il silenzio di Andrea Atzori
  • La prigione di zafro di Alessandro Forlani
  • La forma della tua morte di Lorenzo Davia
  • La tomba sul mare delle Messi di Domenico Mortellaro
  • La chiave di Narayagan di Laura Silvestri
  • Nikolai il negromante di Alberto Henriet
  • La colpa di Lorenzo Davia
  • Un patto nelle tenebre di Alessandro Forlani
  • Fosse anche solo un cerchio di ferro, un coccio di vetro di Domenico Mortellaro
  • La nave maledetta di Fabio Andruccioli
  • Ritratto del tombarolo da giovane di Lorenzo Davia
  • L’inferno non ha mappe di Luca Mazza

43365-illustrazione-un-patto-nelle-tenebre-di-alessandro-forlani-thumb.jpg

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore, conferenziere e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; fondatore e presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e socio della World SF Italia. I suoi saggi sono stati pubblicati da varie case editrici tra cui Solfanelli, Watson, Ailus e Letterelettriche. Scrive su L'intellettuale Dissidente e su alcune riviste tra cui Dimensione Cosmica e Lost Tales. Oltre alle pubblicazioni tradizionali, su siti e blog specializzati sono apparsi oltre duecento suoi articoli, recensioni e saggi.

Rispondi