36380495_849808305228915_602225457953243136_n.jpg


Oggi è l’ultimo giorno di disponibile per consegnare racconti, saggi, illustrazioni e tavole dei fumetti per partecipare al Concorso Thoth-Amon.

I risultati ufficiali verranno comunicati in data 30 gennaio 2019.


IL BANDO

Il Concorso Thoth-Amon è la prima competizione in Italia dedicata esclusivamente allo sword and sorcery, organizzata ogni anno (in estate), dall’Associazione Culturale Italian Sword&Sorceryallo scopo di individuare accoliti e iniziarli al culto dell’immondo Set.

Nella fattispecie su Hyperborea verranno pubblicati i migliori racconti, saggi, e le più belle illustrazioni e tavole di fumetti.

Il vincitore avrà diritto a pubblicare un romanzo su Italian Sword&Sorcery Books e riceverà  gratuitamente l’abbonamento alla nostra associazione.

L’illustrazione è stata realizzata da Andrea Piparo.


REGOLAMENTO

  1. La partecipazione è esclusa a coloro che hanno già pubblicato o collaborato con Italian Sword&Sorcery.
  2. I racconti, i saggi, le illustrazioni, le tavole dei fumetti devono essere inediti e devono riguardare lo sword and sorcery;
  3. La lunghezza dei racconti non dovrà superare le 20.000 battute spazi inclusi, così come quella dei saggi;
  4. Per gli illustratori è sufficiente una semplice immagine, mentre per i fumettisti una sola tavola;
  5. Il tema è libero;
  6. La magia è un elemento indefettibile, senza di essa l’opera non verrà presa in considerazione;
  7. Deve essere allegata all’opera anche una breve sinossi e biografia dell’autore;
  8. La scadenza per la consegna dei lavori è fissata per il 10 dicembre 2018 e gli scritti dovranno essere inviati a questa mail: francescolamanno@hotmail.it
  9. Ogni autore può partecipare con un solo lavoro.

PRECEDENTI VINCITORI

Anno 2018

  1. Nicola Lombardi, Il bosco di Kardija;
  2. Alberto Henriet, Il guerriero di Samarcanda;
  3. Giuseppe Franco, Zhara.

Per la categoria illustratori, vince Yuri Mangione.

Anno 2017

  1. Luca Nisi, Maurus;
  2. Riccardo Brunelli, Zoth Tammog;
  3. Yuri Zanelli, La fuga di Demir l’intrepido.

 

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery. Presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e direttore editoriale di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Nel 2019 aderisce a CulturaIdentità e frequenta con profitto la Scuola di Formazione GEM a Roma, dedicata al giornalismo, alla comunicazione, all’editoria e ai nuovi media. Scrive per Il Giornale, Geopolitica.ru, Il Giornale Off, L’Intellettuale Dissidente, Ereticamente, Nuovo Corriere Nazionale e Dimensione Cosmica. Ha pubblicato con Solfanelli, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, alla Italcon, a Vaporosamente, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

Rispondi