L’Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery è orgogliosa di patrocinare assieme all’Associazione Lettera 22 e all’Associazione Viceversus, un evento di rilevanza storica per la narrativa fantastica recante il titolo Fantastico Mediterraneo – La via italiana all’immaginario, che si terrà il 20 febbraio a Roma, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, Via Del Seminario, 76 alle ore 17.

L’appuntamento, voluto dal Vicepresidente della Camera dei Deputati on. Fabio Rampelli, intende esaltare i miti, i culti e le tradizioni della nostra terra e dell’area mediterranea, che non hanno nulla da invidiare rispetto a quelli nordici e che per molto tempo sono risultati assenti dall’attenzione dei lettori e degli addetti ai lavori della narrativa fantasy. 

Ne parleremo con scrittori e scrittrici, saggisti, editori, antropologi e storici delle religioni, psicologi e giornalisti.
Ed è la prima volta che il fantastico irrompe alla Camera.
Nel segno della identità e appartenenza.

L’ingresso è libero.

Tutti gli interessati sono pregati di prenotarsi inviando i propri dati (nome e cognome) all’indirizzo: eventicamera@gmail.com

Saranno presenti il Vicepresidente della Camera dei Deputati on. Fabio Rampelli, Gianfranco de Turris, Adriano Monti Buzzetti, Andrea Gualchierotti e Francesco La Manno.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery; presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e fondatore di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Scrive su Il Giornale OFF, L'intellettuale Dissidente e Dimensione Cosmica. I suoi saggi sono stati pubblicati da varie case editrici tra cui Solfanelli, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Lost Tales (edita Letterelettriche), Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ consulente della Commissione Contratti della World SF. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

Rispondi