Clyde Caldwell nasce a Gastonia, Carolina del Nord, il 20 Febbraio 1948.

Sin da piccolo viene rapito dai mondi e universi immaginifici di Edgar Rice Burroughs, Isaac Asimov, Robert A. Heinlein e Arthur C. Clarke.

Ma sono le splendide copertine di Frank Schoonover per la serie di Barsoom a convincerlo che il disegno era la sua strada, mentre le opere di Frank Frazetta, Roy C. Krenkel e Jeff Jones gli dimostrano che esiste spazio per l’arte fantastica nel mondo contemporaneo.

Dopo essersi diplomato nelle Belle Arti presso l’università di Greensboro nel 1980 inizia a lavorare come illustratore per la celebre rivista Heavy Metal e anche per la controparte Marvel, Epic Illustrated, per poi giungere in casa TSR (l’editore di Dungeons & Dragons) e fare la storia dei suoi franchise più apprezzati in compagnia di altri giganti quali Larry Elmore, Keith Parkinson, Jeff Easley e Tim Truman.

In più di 30 anni di carriera Clyde Caldwell si è ritagliato un posto d’onore nell’illustrazione fantastica mondiale, istruendo e influenzando una generazione di artisti contemporanei.

QUI trovate il suo sito ufficiale dove regna il fantastico a tutto tondo. Da spulciare assolutamente!

Scritto da Riccardo Maggi

Prima assiduo lettore poi scrittore infaticabile che dedica anima e corpo all'Immaginario in ogni sua forma e sostanza approdando sulle sponde di Hyperborea nel Giugno 2017.

Rispondi