Joe Jusko nasce a New York il 1 Settembre 1959.

Sin da piccolo Joe dimostra una smisurata passione per il disegno e i fumetti, in particolare tutti quelli “plasmati” dalle sapienti mani di John Buscema.

Così dopo il liceo si iscrive alla High School of Art and Design, già fucina di incredibili disegnatori (Neal Adams, Dick Giordano, Mark Texiera, Jimmy Palmiotti), ma tra le fila dei sui professori spicca anche Bernard Krigstein, tra le principali influenze di Joe per tutto l’aspetto professionale dietro l’essere “uno che disegna per vivere”.

Jusko si fa subito le ossa nel mondo dei fumetti e delle illustrazioni come assistente di Howard Chaykin, che gli aprirà il mondo dei fumetti che in seguito Joe avrà modo di esplorare nella sua interezza (Marvel, Dc Comics, Top Cow, Wildstorm, Heavy Metal ecc…).

Ma è in occasione dell’anniversario della nascita di Edgar Rice Burroughs nel 1995 che Joe prende parte ad un’iniziativa speciale: un gioco di carte collezionabili raffiguranti tutti i grandi eroi del celebre scrittore di pulp statunitense. La sua capacità di immortalare Tarzan e John Carter è ormai passata alla storia.

Se volete potete saperne di più direttamente dal suo sito ufficiale, aggiornato e ricco di contenuti!

Scritto da Riccardo Maggi

Prima assiduo lettore poi scrittore infaticabile che dedica anima e corpo all'Immaginario in ogni sua forma e sostanza approdando sulle sponde di Hyperborea nel Giugno 2017.

Rispondi