Rileggere Clark Ashton Smith – “Madre di rospi”

Madre di rospi è un racconto di Clark Ashton Smith pubblicato nel 1938 su Weird Tales con il titolo Mother of Toads.

In Italia, Fanucci ha messo in commercio questa storia nel 1986 includendola nell’antologia Il destino di Antarion.

Buona lettura.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery. Presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e direttore editoriale di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Nel 2019 aderisce a CulturaIdentità e frequenta con profitto la Scuola di Formazione GEM a Roma, dedicata al giornalismo, alla comunicazione, all’editoria e ai nuovi media. Scrive per Il Giornale, Geopolitica.ru, Il Giornale Off, L’Intellettuale Dissidente, Barbadillo, Ereticamente, Nuovo Corriere Nazionale e Dimensione Cosmica. Ha pubblicato con Solfanelli, Psiche e Aurora, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, alla Italcon, a Vaporosamente, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

2 comments

  1. Grazie! Sì, ricordo che fece abbastanza scandalo per la notevole carica erotica horror, ma decisamente è un delitto non permettere ad Ashton Smith di esprimere al massimo la sua prosa meravigliosa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: