In libreria – “Eternal War 3 – Il sangue sul giglio” di Livio Gambarini

Dettagli

Titolo: Il sangue sul giglio

Serie: Eternal War #3

Autore: Livio Gambarini

Editore: Acheron Books

Genere: fantasy storico

Pagine: 329

Data di pubblicazione: 4 ottobre 2019

Prezzo: € 15,00


Sinossi

Firenze sarà una signoria. Che i fiorentini lo vogliano oppure no. Ma chi ne sarà il signore? Tra guelfi bianchi e guelfi neri inizia una lotta senza quartiere: Guido Cavalcanti e Vieri dei Cerchi contro Corso Donati, Kabal e Circo contro gli Ancestrarchi antichi fedeli a Don. Si paga con sangue e virtù ogni vicolo guadagnato, e si combatte su ogni campo: la benevolenza degli spiriti maggiori, il predominio commerciale, le alleanze politiche nello spirito e nella materia. Tra il primo giubileo della Storia, assassini senz’anima e semidei pagani che si risvegliano dopo secoli, Dante Alighieri ascende ai massimi vertici della politica fiorentina. Ma nemmeno lui riuscirà a fermare l’emorragia di accordi e di valori che sta tingendo di rosso le strade del Giglio, e lo scricchiolare dell’amicizia tra lui e Guido aggiungerà tensione a una situazione pronta a precipitare. Ma mentre uomini e Ancestrarchi combattono per Firenze, un piano che punta a sovvertire l’intera cristianità è pronto per rivelarsi, e né Pontifex né i Santi potranno fermare quel che sta per succedere…


Autore

livio-6Livio Gambarini è nato nel 1986; è cresciuto nelle vallate tra Bergamo e il lago di Iseo ed è l’autore più giovane di Acheron Books. Filologo ed editor, si è laureato con una tesi sulla letteratura fantasy in Italia e ora fa parte dello staff del corso di scrittura creativa dell’Università Cattolica di Milano. Nonostante la sua fama sia legata al romanzo storico d’esordio “Le colpe dei padri” (ambientato nella Lombardia del 1325), diversi suoi racconti di speculative fiction hanno ricevuto premi e menzioni in concorsi italiani di fantascienza, horror e fantasy. Oltre ai videogiochi, ai giochi di ruolo e alle arrampicate in montagna, la sua più grande passione è la psicologia. Ha anche praticato recitazione, parkour e arti marziali vietnamite.

Scritto da Francesco La Manno

Saggista, curatore, editore e cultore di narrativa dell'immaginario specializzato nello sword and sorcery. Presidente dell'Associazione Culturale Italian Sword&Sorcery e direttore editoriale di Hyperborea. Socio e consulente della Commissione Contratti della World SF Italia. Nel 2019 aderisce a CulturaIdentità e frequenta con profitto la Scuola di Formazione GEM a Roma, dedicata al giornalismo, alla comunicazione, all’editoria e ai nuovi media. Scrive per Il Giornale, Geopolitica.ru, Il Giornale Off, L’Intellettuale Dissidente, Barbadillo, Ereticamente, Nuovo Corriere Nazionale e Dimensione Cosmica. Ha pubblicato con Solfanelli, Watson edizioni, Zhistorica, Delos Digital, Letterelettriche, Italian Sword&Sorcery Books e Ailus editrice. E’ stato relatore alla Camera dei Deputati, all’Università Popolare di Torino, alla Italcon, a Vaporosamente, all’Alecomics e al Casale Comics&Games.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: