Spada, Stregoneria e Musica – Van Halen – Runnin’ with the Devil – Van Halen (1978)

Nella storia della chitarra elettrica ci sono 3 grandi punti di non ritorno.

Il primo è l’uscita del singolo Maybellene di Chuck Berry nel Luglio 1955 che segna la nascita ufficiale del Rock’n’Roll con la chitarra protagonista assoluta. Affermazione poi certificata, firmata e controfirmata con la celebre Johnny B. Goode nel 1958.

Il secondo è l’uscita dell’album Are You Experienced nell’estate del 1967 di Jimi Hendrix che apre con Purple Haze, continua con Manic Depression, Hey Joe, The Wind Cries Mary e conclude con Fire e Foxey Lady ridefinendo lo strumento grazie all’uso preponderante di effetti e pedali su una base blues molto più aggressiva, veloce e ricca di influenze.

Il terzo è l’uscita di uno dei migliori album di debutto della storia: Van Halen, il 10 Febbraio 1978. Edward Lødewijk “Eddie” Van Halen tra tapping brucianti, abusi di leva del tremolo, armonici artificiali e nuovi strabilianti effetti e pedali (su tutti Phase, Flanger e un po’ di Echo) ha aperto un nuovo orizzonte musicale, ben simboleggiato dalla sua chitarra da lui modificata e ricolorata. Tra le tante canzoni spaccamascella compare questo caposaldo del moderno Hard Rock perfettamente in linea con lo stile dei ragazzacci californiani e della nostra rubrica.

Runnin’ With The Devil

I live my life like there's no tomorrow
And all I've got I had to steal
Least I don't need to beg or borrow
Yes, I'm living at a pace that kills

Runnin' with the devil
Runnin' with the devil
I'll tell y'all about it

I found the simple life ain't so simple
When I jumped out on that road
I got no love, no love you'd call real
Ain't got nobody waiting at home

Runnin' with the devil
God damn it lady, you know I ain't lying to ya
I'm wanna tell you one time
Aah-yeah
Running with the devil
Here I am
Yeah

Woo
Woo

You know I, I found the simple life, weren't so simple, no
When I jumped out on that road
Got no love, no love you'd call real
Got nobody waiting at home

Runnin' with the devil
Runnin' with the devil

Runnin' with the devil
Runnin' with the devil

Correndo col Diavolo

Io vivo la mia vita come se non ci fosse un domani
E tutto ciò che ho l'ho dovuto rubare
Almeno non devo elemosinare o chiedere in prestito
Sì sto vivendo ad un ritmo che uccide

Correndo col diavolo
Correndo col diavolo
Vi dirò tutto

Ho scoperto che la vita semplice non è poi così semplice
Quando sono balzato su quella via
Non ho amore, nessun amore da poter chiamare vero
Non ho nessuno a casa ad aspettarmi

Correndo col diavolo
Cristo santo ragazza, lo sai che non ti sto mentendo
Te lo dirò ancora una volta
Aah-yeah
(Sto) Correndo col diavolo
Eccomi qua
Yeah

Woo
Woo

Lo sai, ho scoperto che la vita semplice non è poi così semplice, no
Quando sono balzato su quella via
Non ho amore, nessun amore da poter chiamare vero
Non ho nessuno a casa ad aspettarmi

Correndo col diavolo
Correndo col diavolo

Correndo col diavolo
Correndo col diavolo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: